Mercedes-Benz Classe E Cabrio : lusso e tecnologia a cielo aperto

Mercedes-Benz Classe E Cabrio : lusso e tecnologia a cielo aperto

Con la versione scoperta, Mercedes-Benz presenta il quinto elemento della famiglia di Classe E, che nell’arco di un anno è stata completamente rinnovata: la Classe E Cabrio .

Con la Mercedes-Benz Classe E Cabrio si può godere del comfort e del lusso a cielo aperto.

Con la capote chiusa la Classe E Cabrio riprende la silhouette della versione Coupé, con la quale condivide le proporzioni. Lo stretto legame tra i due modelli è sottolineato dal design pulito, fatto di superfici accentuate, linee ridotte e forme sensuali. Il linguaggio formale essenziale, definibile come hot and cool, esprime bellezza e intelligenza e caratterizza l’aspetto della cabriolet, che dimostra anche un carattere ben definito, soprattutto con la capote aperta.

Il frontale incisivo con la mascherina del radiatore Matrix in posizione ribassata e la Stella centrale, i fari a LED High Performance (a richiesta disponibili come fari MULTIBEAM LED ad alta risoluzione), il lungo cofano motore con powerdome e i cristalli laterali completamente abbassabili, sottolineano il dinamismo della cabriolet. La capote arcuata con cristallo confluisce armoniosamente nella coda possente. Le spalle ampie dalle forme sinuose, insieme alle luci posteriori a LED sdoppiate e molto sottili, accentuano il carattere sportivo di questa quattro posti. Inoltre le luci posteriori producono un effetto brillante che ricorda quello delle turbine dei jet. Una novità è rappresentata dall’animazione delle luci di posizione posteriori, che salutano il proprietario della vettura all’arrivo e alla partenza con una sequenza luminosa.

A tetto aperto diventa visibile l’armonia tra il design degli esterni e quello degli interni, particolarmente accentuata da dettagli pregiati. Le cornici decorative sul montante anteriore e sul parabrezza, i listelli sulla linea di cintura e l’ampio elemento decorativo che contorna il vano di alloggiamento della capote creano un’unità ottica fatta di alluminio anodizzato e lucidato (opaco nella versione AMG Line ). In questa cornice del vano della capote si inserisce armoniosamente la terza luce di arresto con copertura in vetro trasparente.

Il carattere sontuoso e sportivo della Classe E Cabrio è messo in evidenza anche dall’assetto più basso di 15 millimetri rispetto alla berlina. In questo modo la vettura si trova ad un livello sportivo già con gli pneumatici di serie da 17 pollici.

La capote in tessuto è disponibile nelle tonalità marrone scuro, blu scuro, rosso scuro e nero. Di serie è realizzata in versione insonorizzante completamente automatica. La sua struttura a più strati, fatta di materiali fonoassorbenti di alta qualità, riduce i fruscii di marcia e aerodinamici, offrendo così agli occupanti una buona comprensibilità delle conversazioni anche quando si viaggia a velocità sostenute. La struttura della capote dimostra il suo valore anche sotto il profilo del comfort climatico, garantendo alla cabriolet un’idoneità d’uso illimitata in ogni periodo dell’anno.

Derivata dalla Classe S Cabrio , la capote soddisfa inoltre requisiti qualitativi elevati in quanto a durata e funzionamento. Può essere aperta e chiusa completamente in 20 secondi fino a una velocità di 50 km/h. Dopo l’apertura, la capote si ripiega con cura e silenziosamente nel proprio alloggiamento all’interno del bagagliaio. Un avvolgibile separa la capote dal restante spazio del bagagliaio. In abbinamento ad un comando completamente elettrico, contenuto nel pacchetto Comfort cabriolet disponibile a richiesta, il guidatore non è costretto a fermarsi per azionare manualmente il divisorio del bagagliaio. Il bagagliaio, con un volume di 385 litri (310 con il tetto aperto), ha tutti i presupposti per essere alquanto idoneo all’uso quotidiano. Una novità è rappresentata dagli schienali dei sedili posteriori ribaltabili nel rapporto 50:50 che offrono una possibilità di carico passante nell’abitacolo, incrementando ulteriormente l’idoneità all’uso quotidiano.

Gli interni della nuova Classe E Cabrio presentano una conformazione di base pulita. La parte superiore della plancia portastrumenti sembra sospesa e poggia su un elemento decorativo di dimensioni generose, che confluisce sinuoso nelle porte anteriori. La ricca gamma di materiali dalla lavorazione di alta qualità sottolinea il carattere sportivo e stiloso, dando espressione al prestigio degli interni.
Due display ad alta definizione da 12,3 pollici (31,2 cm, risoluzione di 1920 x 720 pixel), disponibili a richiesta, rappresentano una particolarità in questo segmento; riuniti sotto un unico vetro di copertura, vanno a formare un display widescreen che sembra essere sospeso nell’aria, mentre si inserisce con eleganza tra la parte superiore e quella inferiore della plancia. Per le visualizzazioni della strumentazione il guidatore può scegliere tra tre diversi stili: «Classic», «Sport» e «Progressive».
Il modello base abbina due strumenti circolari e un display a colori combinato da 7 pollici (17,8 cm, risoluzione di 1000 x 600 pixel) ad un display centrale con diagonale dello schermo di 8,4 pollici (21,3 cm, risoluzione di 960 x 540 pixel). Gli strumenti circolari, la strumentazione e il display centrale sono riuniti all’interno di una cornice comune nel look laccato lucido a specchio.

Chi sceglie una cabriolet desidera viaggiare a cielo aperto il più spesso possibile. A bordo della Classe E Cabrio si può godere del massimo comfort nella guida open air grazie al sistema frangivento automatico AIRCAP e al riscaldamento per la zona della testa AIRSCARF (disponibili a richiesta), che rendono nettamente più piacevole la presenza dell’aria fresca anche alle basse temperature. Il sistema frangivento AIRCAP è stato sviluppato appositamente per i modelli cabriolet di Mercedes-Benz. Si compone di un modulo elettrico a lamelle integrato discretamente nel telaio del tetto e di un frangivento elettrico posizionato dietro i sedili posteriori. Questo sistema, attivabile con la pressione di un tasto, riduce le turbolenze all’interno dell’abitacolo anche per i passeggeri posteriori. L’AIRCAP fa parte del pacchetto Comfort cabriolet, che comprende anche il riscaldamento per la zona della testa AIRSCARF , che alle basse temperature avvolge il collo e la nuca di guidatore e passeggero anteriore con un flusso di aria calda. La combinazione di questi due equipaggiamenti consente di godere della guida a cielo aperto anche nelle giornate più fredde.

MAGIC VISION CONTROL con funzione cabriolet
A richiesta è disponibile a bordo il MAGIC VISION CONTROL , il sistema tergilavacristalli intelligente e altamente efficiente per il parabrezza. I condotti dell’acqua integrati su entrambi i lati della spazzola del tergicristallo portano il liquido di pulitura sempre davanti al gommino per ogni direzione di tergitura. In questo modo il guidatore non ha la visuale ostruita dal getto d’acqua, per un effetto di pulitura ottimale. Inoltre l’elettronica della funzione cabriolet riduce la quantità d’acqua quando la capote è aperta e convoglia il liquido lavacristalli prevalentemente davanti alle spazzole nella fase di ritorno. È così possibile pulire comodamente il parabrezza a qualsiasi velocità anche con il tetto aperto, senza inondare l’abitacolo di spruzzi. Il sistema completo di spazzole è riscaldato alle basse temperature, per evitare che d’inverno neve o ghiaccio si attacchino al parabrezza.

Reportmotori.it

email

di Autore MBForum

Il Mercedes-Benz-Club.it amministra il sito web omonimo ed il relativo Forum di discussione, presente su MBForum.it. Pubblichiamo novità e curiosità inerenti il mondo Mercedes-Benz, dando ai nostri Soci, nonché a tutti gli iscritti del Forum, ampio spazio per libere discussioni sulle tematiche più disparate. Venite a trovarci!

4 Comments

Lascia un commento